IMG_1501

Christmas Tree Cupcakes

Cupcakes di natale: questi cupcakes natalizi decorati, sono fatti di muffin al cioccolato, coni gelato di parigina per ricreare la forma classica dell’abete e renderli più robusti, nascosti da una glassa al burro e decorati con panna montata e palline di zucchero colorate.

La panna montata sembra neve e serve come base per fissare il cono gelato di parigina al muffin, una volta decorati ho spolverato sopra ognuno lo zucchero a velo.
Ma quanto sono adorabili!
Potete ovviamente variare il gusto dei vostri cupcakes. Ho preferito farli al cioccolato per simulare il tronco dell’abete. I Christmas Tree Cupcakes oltre ad essere dei deliziosi e golosi dolcetti, possono anche servire come decorazione per la vostra tavola natalizia.
Sono perfetti per fare colpo sui vostri commensali per un buffet di Natale, per una cena tra amici o colleghi di lavoro, per una festa a scuola o un finale a sorpresa per il cenone della vigilia di Natale. E, perché no, una simpatica idea come segnaposto commestibile! Ho seminato per tutta la cucina decine di palline di zucchero (per la gioia del mio piccolo bassotto che ha provveduto a ripulire) e non avete idea di quanto mi sia divertita nel farli, soprattutto nel decorarli. Potrete prepararli in anticipo e conservarli in frigorifero per 1 o 2 giorni. Non temete si manterranno bene anche una volta tolti dal frigo senza correre il rischio che si sciolgano, grazie alla glassa al burro.
Vi lascio la ricetta per realizzarli e vi auguro buon divertimento!

Ingredienti

per i cupcakes
per 18 pezzi
  • 300 g di farina bianca
  • 60 g di cacao amaro
  • 60 g di gocce di cioccolato fondente
  • 120 g di burro
  • 250 g di zucchero semolato
  • 1 cucchiaio di miele
  • 2 uova
  • 2 cucchiaini e 1/2 di lievito in polvere
  • 180 ml di latte
  • sale

per la glassa al burro

  • 250 di burro
  • 300 g di zucchero a velo
  • 4 cucchiai di panna fresca Granarolo
per servire e decorare
  • 8 coni gelato
  • 150 ml di panna fresca Granarolo
  • colorante verde in polvere qb
  • palline di zucchero qb

Procedimento

  1. Preriscaldate il forno a 180°C.
  2. Montate a crema il burro con lo zucchero e il miele. Unite le uova, amalgamandole al composto una per volta. Aggiungete la farina, il cacao, il lievito e il pizzico di sale, alternando con il latte. Mescolate bene. Aggiungete le gocce di cioccolato.
  3. Mettete l’impasto negli stampini da muffin e fateli cuocere nella teglia precedentemente preparata per 20-25 minuti, o fino a quando uno stuzzicadenti infilato nel centro risulterà asciutto e i muffin saranno chiari e spugnosi. Sfornare e lasciare raffreddare.
per la glassa al burro
  1. Mettere in una planetaria il burro lasciato precedentemente ammorbidito, fino ad ottenere una consistenza a”pomata” con lo zucchero a velo. Mescolate con le fruste fino ad ottenere un composto soffice e spumoso. Aggiungete i cucchiai di panna incorporandola bene al composto di burro e zucchero.
  2. Aggiungete alla glassa al burro il colorante verde fino a quando otterrete la tonalità giusta. Versate la glassa colorata in una sacca à poche dotata di una piccola bocchetta a stella e conservare momentaneamente in frigorifero.
  3. Montate con le fruste elettriche in una ciotola ben fredda (tenuta precedentemente in frigorifero) la panna fresca, fino a quando risulterà ben soda. La panna sarà montata bene se capovolgendo la ciotola, la panna non si staccherà.

per decorare i cupcakes

  1. Prendere i coni gelato e abbassarli di circa 1 cm tagliando con un coltello alla base nella parte più larga. Spennellare i coni gelato di parigina con un po’ di glassa al burro.
  2. Sporcate con un po’ di panna montata i muffin per creare l’effetto neve. Fissare il cono gelato sopra la panna. Prendete la sac à poche e create dei piccoli spuntoni ravvicinati per ottenere l’effetto increspato del abete. Decorate con le palline colorate di zucchero e spolverate con lo zucchero a velo. A piacere potete aggiungere sopra la punta una stellina.

Suggerimenti

  1. Le uova devono essere a temperatura ambiente.
  2. Il burro deve essere tolto precedentemente prima dal frigo per ottenere la consistenza morbida a”pomata”.
  3. Per i muffin ho utilizzato miele di acacia. Facilmente reperibile in tutti i supermercati.
  4. Ho cotto i muffin nei piroettini, che ho poi provveduto a togliere una volta raffreddati, per simulare l’effetto marrone del tronco.

 

0 Commenti

Scrivi commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire CAPTCHA

captcha

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>