IMG_1275

Dolce all’Arancia

Per riprendersi da questa settimana, ci vuole qualcosa di dolce!
È iniziata ufficialmente la stagione delle arance.

Allora è il caso di preparare questa soffice torta all’arancia, che conferisce a questo dolce la freschezza e il sapore che il sole del Mediterraneo ha concentrato in essa e brilla di luce propria in questa ricetta di cui è ingrediente, trasformandola in una vera prelibatezza. Saprà conquistarvi al primo assaggio!
Un dolce weekend al sapore di arancia.

Ingredienti

per 10 persone
  • 50 g di uvetta
  • 200 ml di succo d’arancia filtrato
  • 280 g di farina
  • 1 cucchiaino lievito per dolci
  • 300 g di zucchero di canna
  • 1 pizzico di sale
  • 6 uova
  • 145 ml di olio di girasole
  • 2 cucchiai di scorza d’arancia grattugiata
  • 1 bustina di cremor tartaro
  • burro e farina per lo stampo
per la glassa
  • 150 ml di panna fresca
  • 150 g di cioccolato fondente

Procedimento

  1. Lasciate 10-15 minuti l’uvetta in ammollo in 50 ml di succo d’arancia. Scaldate il forno a 175°C, imburrate e infarinate uno stampo da budino.
  2. Mescolate in una ciotola la farina e il lievito setacciati con lo zucchero e sale. Rompete le uova e separate i tuorli dagli albumi. Unite i tuorli, l’olio, il succo e la scorza d’arancia, l’uvetta strizzata e mescolate bene con una frusta.
  3. Montate a neve non fermissima gli albumi con il cremor tartaro e uniteli delicatamente al composto. Versate l’impasto nello stampo, infornate 1 ora. Fate raffreddare e sformate.
  4. Preparate la glassa: portate a ebollizione la panna e versatela sul cioccolato spezzettato, mescolate con una spatola finché la ganache sarà liscia e lucida. Fatela intiepidire a temperatura ambiente, versatela in una sac à poche e fatela colare sui bordi del dolce, spremendola sulla parte centrale. Decorate con qualche fetta d’arancia e servite.

0 Commenti

Scrivi commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire CAPTCHA

captcha

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>