FullSizeRender(5)

Plumcake Frutti Rossi e Cioccolato

Il Plum-cake, scritto anche plumcake, è il classico dolce anglosassone che gli inglesi assaporano con il tè delle cinque. In Italia, dove il tè non è di rigore, viene spesso servito la mattina a colazione oppure a merenda. Ma il plum-cake e anche un ottimo dessert: potete tagliarlo a fettine e accompagnarlo  con panna montata, gelato di crema o frutta fresca. Se vi piace, potete anche tagliarlo a strati con crema pasticciera.


Il plum-cake nasce in Inghilterra. La ricetta tradizionale prevede mirtilli secchi, vari tipi di uva passa, albicocche secche, succo di arancia, mandorle e spezie. Dall’Inghilterra il dolce si è poi diffuso un po’ in tutto il mondo e la ricetta ha subito molte variazioni. In Italia, si fa con canditi misti e uvetta.esistono tante ricette di plum-cake, tutte ugualmente buone. La versione che vi propongo oggi è con i frutti rossi e il cioccolato.
L’abbinamento del cioccolato con quello più tenue della frutta è una fonte inesauribile di combinazioni diverse e creano un connubio perfetto, direi  quasi sensuale. Sarà per l’intensità dell’aroma del cioccolato, per la sua pienezza, per la lucentezza e per la sua cremosità, accostata alla frutta, che dona dei profumi e colori meravigliosi, insieme, a mio avviso sono l’apoteosi del gusto e rendendo qualsiasi dolce raffinato. Dalle torte farcite alle mousse, fino alle tradizionali crostate, rese speciali da una morbida e profumata crema di cacao. Tipologie diverse di dolci, per poter utilizzare il cioccolato e la frutta, in qualsiasi stagione dell’anno.
Pere, mele, pesche, agrumi, ciliegie, castagne e frutti di bosco (come nel caso del nostro plumcake di oggi), sono tutti tipi di frutta che si sposano alla perfezione con il cioccolato, anche quella sciroppata o secca. Se non avete tempo di fare la spesa, potete utilizzare senza problemi i prodotti di stagione che avete in casa: la riuscita del dolce sarà comunque assicurata. Si mantiene perfetto per alcuni giorni, appena sfornato mettetelo a raffreddare su una griglia. Potete conservarlo in una scatola di metallo con coperchio oppure in un sacchetto di cellophane. Concedetevi una bella fetta di questo sofficissimo plumcake, magari per l’ora della merenda o della  colazione e non solo. Anche la sera, perché no sul divano guardando un bel film.

Ingredienti per 6 persone

125 g di burro
130 g di zucchero
2 uova
1/2 tazza di latte
360 g di farina bianca 00
1 bustina di lievito
50 di gocce di cioccolato
150 g di frutti rossi

Preparazione

1. In una ciotola mescolate il burro morbido allo zucchero. Aggiungere poi le uova, continuando a mescolare con una frusta fino a ottenere un composto chiaro e spumoso.

2. Unite la farina setacciata con il lievito, versate il latte e amalgamate. Aggiungete infine le gocce di cioccolato. Nel frattempo imburrate e  infarinate una teglia da plum-cake dove verserete metà del composto, distribuite metà dei frutti rossi e coprite  l’altra metà del composto. Infine disponete sopra l’impasto i frutti di bosco facendo pressione affinché alcuni possono penetrare all’interno del dolce.

3. Infornate a 180° per 40-50 minuti o comunque finché infilando uno stecchino nel dolce questo non ne uscirà asciutto e pulito. Sfornate e lasciate raffreddare, prima di servire.

2 Commenti

Andrea Varni ha scritto:

Rispondi

Ricetta che consiglio a tutti! È molto semplice da provare e grazie alla spiegazione molto chiara è stato facile eseguirla, seguendo ogni passaggio passo a passo sono riuscita a farne uscire qualcosa di buono! :-)

    Rina Frontera ha scritto:

    Rispondi

    Ciao Andrea!
    Grazie per la tua testimonianza. Mi fa molto piacere leggere le tue parole! Un caro saluto.

Scrivi commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire CAPTCHA

captcha

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>